Venere Azzurra 1 Venere Azzurra 2 Venere Azzurra 3 Venere Azzurra 5 Venere Azzurra 6 Venere Azzurra 4

BAR TRAVALA'

VENERE AZZURRA LERICI

Webcam Venere Azzurra Lerici
    • Italiano
    • English
  • Lerici Travalà snack bar

    Meteo Lerici

    Piano della sosta (18 maggio 2018)

    “Piano della sosta, gestione immutata ma aumentano i costi”

    "Piano della sosta, gestione immutata ma aumentano i costi"

    – Qualche giorno fa la Giunta ha approvato una delibera “Approvazione modifiche piano e tariffe della sosta anno ”. Sostanzialmente la gestione resta immutata ma cambia il sistema tariffario, con rincari che colpiscono le tasche degli automobilisti, sia di chi utilizzerà i parcheggi localizzati nelle zone centrali del Comune, sia di chi si servirà di quelli decentrati nelle frazioni .
    Aumentano le tariffe dei parcheggi, si paga il servizio del bus navetta, diventerà operativa la tassa di soggiorno e, prossimamente, avremo una nuova ripartizione dell’imposta IRPEF e un aumento della tassa sulla occupazione del suolo pubblico. E’ un Comune singolarmente famelico di risorse questo: da una parte lesina i servizi, dall’altra rincara le entrate aumentando le imposte ed escogitandone di nuove.

    Eppure, le oculate gestioni amministrative delle giunte precedenti, il significativo allentamento del patto di stabilità e la liquidazione del tesoretto ACAM consentono a questa Giunta disponibilità senza precedenti. Colpisce che l’approvazione di rincari e balzelli si verifichi nel silenzio assordante delle Associazioni di categoria, una volta pronte alla rivolta, al solo pronunciare della locuzione “tassa di soggiorno”.

    E’ difficile capire quale sia la strategia, evidentemente concordata, sul piano del turismo ed è singolare constatare come, in aggiunta, l’aumento della tassa di occupazione del suolo pubblico vada a colpire un’altra importante fascia del tessuto produttivo locale. Il conto di questa strategia, sembra di capire, è in buona parte sulle spalle dei cittadini, costretti a subire le conseguenze dello smantellamento della ZTL, decisione assunta secondo una politica gravemente irriguardosa rispetto alle esigenze della maggior parte della cittadinanza e insensibile rispetto alle gravi conseguenze cagionate in tema di inquinamento, rumorosità, viabilità e disponibilità di parcheggi.

    Nel frattempo, apprendiamo che l’Assessore al Turismo si trova a Londra, alla presentazione della manifestazione Suoni del Golfo; auspichiamo che questo curioso utilizzo di denaro pubblico serva quantomeno a provvedere una utile visione di come funziona il sistema turistico londinese oltre che a produrre la consueta carellata di selfie”.

    FacebookTwitterGoogle+PinterestLinkedInEmail